About us

We are enthusiasts to build wonderful Bonaldo dinghies 12′.

Quello del Dinghy 12′ Bonaldo è un sogno divenuto realtà.

Negli anni sessanta questa splendida imbarcazione va un po’ in crisi soprattutto per il prezzo sempre più esoso a causa della sua costruzione in legno. Da qui l’idea della allora Associazione Italiana Classe Dinghy 12’ di permettere la costruzione di questa meravigliosa barca in vetroresina per abbatterne i costi di produzione.

Fu così che Danilo Bonaldo fece la sua prima imbarcazione in vetroresina e legno nel suo cantiere di Chioggia-Venezia, incoraggiato dagli amici che frequentava presso il Circolo Nautico Chioggia.

Essendo lui un conoscitore della resinatura su stampo il passo fu breve e, preso un vecchio dinghy in legno ma di enorme pregio per le sue linee d’acqua, per l’esattezza un Patrone, ne formò il calco e, fatto lo stampo, ne uscì la sua prima creatura ITA 1599 che chiamò Mara in onore della sua primogenita.

Era il 1977 e da quella volta ne uscirono  tante altre fino a pochi anni fa quando, per ragioni di età, chiuse la sua produzione con quasi 50 esemplari stampati e naviganti.

***

Il glorioso Dinghy 12′ Bonaldo rinasce nel 2015 grazie all’iniziativa di un velista veneto guidato dalla passione, Enrico Zaffalon, imprenditore che è stato anche un dirigente sportivo (presidente della XII Zona per la FIV) e soprattutto un “devoto” al Dinghy 12’.

“Al cuore non si comanda! Non c’è raziocinio o piano d’impresa che tengano, la passione vince sempre su tutto”

dice Enrico Zaffalon mentre racconta la sua storia col Dinghy, quella di un amore che è diventato scommessa e realtà al tempo stesso.

“Il Nuovo Dinghy Bonaldo è curato nei minimi particolari sia nel suo aspetto, e quindi nelle rifiniture, che nella scelta dei materiali e attrezzature” – racconta Zaffalon – “le resine utilizzate sono vinilestere e i legni in massello di mogano, frassino, rovere o abete, a scelta del cliente”.

plus 60 dinghies

since 1977

+50

ascended the podium

plus 12 dinghies

since 2015

“Highest quality woods, using art techniques.”

~

Le gratificazioni nella vita sono sempre più difficilmente raggiungibili, quando poi arrivano inaspettatamente e ti chiamano per farti un intervista e scrivono un articolo su di te, su quello che fai, bene allora .. non ho parole ma solo emozioni.. emozioni.. emozioni.. GRANDI EMOZIONI!!!

In edicola su Gentleman ( Milano Finanza ) sul numero di gennaio 2016 e su One – Yacht & Design di maggio 2017

ONE è la gemma tra le riviste dedicate ai settori dei grandi Yachts: è presente nei più esclusivi Saloni Nautici mondiali, da Dubai a Miami e Montecarlo.

GENTLEMEN è una rivista in allegato a Milano Finanza del gruppo Capital

Aveva ragione Steve Jobs, se non ami una cosa non sopporti sconfitte e difficoltà, solo con la passione vai avanti e vinci!

       – Enrico Zaffalon

MEDIA FOR US

ONE – YACHT & DESIGN

GENTLEMEN – EDITORIALE MILANO FINANZA

RAI 1 – UNO MATTINA

REPUBBLICA – SPORT