ajax loader

DSCN1269

ARTICOLO TRATTO DA FACEBOOK

Santa Margherita Ligure, 17 maggio 2015
Vincenzo Penagini ha scritto per la terza volta il suo nome sul Trofeo Città di Santa Margherita Ligure, regata riservata ai Dinghy 12’ organizzata dal Circolo Velico Santa Margherita Ligure, giunta alla sua 17° edizione. Un’edizione alla quale hanno preso parte ben 42 timonieri, molti dei quali venuti da fuori per allenarsi in vista del Trofeo SIAD Bombola d’Oro, appuntamento nazionale di Coppa Italia in programma da venerdì prossimo nel Golfo del Tigullio.
Il timoniere dello Yacht Club Italiano, vincitore della World Cup 2010 e della Travemunde Woche 2014, ha piazzato due primi di giornata, ma ha dovuto combattere costantemente e duramente per conquistare la vittoria. Nelle 5 belle prove disputate lungo il week end niente è stato infatti scontato fino all’ultimo, essendo i principali avversari dinghisti del calibro di Vittorio d’Albertas, campione italiano in carica, nonché vincitore della Coppa Italia 2014, Filippo Jannello, che nell’ultimo Bombolino ha superato il maestro Paolino Viacava, il sempre forte e pericoloso Gin Gazzolo e poi il forte finnista toscano Italo Bertacca, detentore del titolo italiano dei dinghy classici, quelli con scafo e armo completamente in legno, senza parlare di Aldo Samele Acquaviva col suo Canarino Feroce. Non a caso la classifica generale con lo scarto del peggior risultato, vede, con distacchi ridotti, al secondo posto d’Albertas, seguito da Jannello, Gazzolo, Andrea Falciola, Bertacca, Samele, Paolo Ermolli, Luca Mazoni e l’olimpionico Nello Ottonello. Assegnati anche premi speciali: a Italo Bertacca, come primo classificato con un Dinghy Classico, a Francesca Lodigiani, arrivata 11, come prima (e unica) lady in gara, e ancora a Penagini, come primo dei master.


Santa Margherita Ligure in questo maggio continua felicemente nel suo ruolo di capitale della vela. Prima il Tag Heuer Vela Festival del Giornale della Vela, che ha riempito come ai vecchi tempi con oltre 100 barche il Golfo del Tigullio, anche con la collaborazione del Circolo Velico, insieme alla Lega Navale. Ora gli appuntamenti della Classe Dinghy 12’, tra le più attive e popolari in Italia.

Related Posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: