ajax loader

Fausto Pierobon su Bonaldo Dinghy74

Fausto Pierobon,

su Sagola un Bonaldo del 2003, si aggiudica Il Trofeo Ing.E.Mantovani 2015 e vince la prima Regata del Campionato Zonale XII-Zona Fiv , portando a casa, il giorno seguente con altre due prove, anche la Prima Regata del Campionato dell’Adriatico.

Nutrita la presenza di timonieri dell’Adriatico su imbarcazioni Lillia ma poco sono riusciti a fare contro la performance di questa barchetta, seppur datata, che ha dimostrato di tenere testa ai più forti prodieri della zona.

Due bellissime giornate di regata  con vento quasi costante sui 9 nodi con oscillazioni repentine di 20 gradi a destra e sinistra ma non tali da prevedere spostamenti di boa per cambio di percorso in nessuna delle cinque prove disputate.

Il nostro portacolori Fausto Pierobon ha saputo interpretare al meglio il campo di regata e , grazie anche alla sua barca velocissima, ha saputo tener testa ai migliori nel campo in più occasioni.
Anche quando era in terza posizione ed ha saltato la boa dello stacchetto dovendo tornare indietro per passarla in 9 posizione, al lato successivo finale ha chiuso in terza posizione nuovamente.

Fabrizio Brazzo Autoscuola Brenta si posiziona, la prima giornata, solamente al settimo posto a causa di una pessima partenza alla prima prova e malgrado il recupero non è riuscito a piazzarsi meglio, migliori le seconde due prove! Non regatterà la seconda giornata!

Il terzo dinghy Bonaldo – Dinghy 12′ condotto da Carlo Ravetta non ha ben figurato, la fretta di mettere la barca in acqua dopo il restauro invernale non lo ha pagato , anzi… sarà per la prossima volta, ma del resto siamo abituati alle straordinarie performance di questo atleta che piazza dei primi assoluti alla prima boa per poi concludere in posizioni finali…

[slider]

Related Posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: