ajax loader

dinghy 12

Si è concluso il Campionato Italiano Dinghy 12′ a Monfalcone con un bilancio positivissimo per i nostri Bonaldo.

“Dino”, il primo nato delle nuove costruzioni timonato da Enrico Zaffalon,  ha sorpreso tutti fin dalla prima giornata di gara piazzandosi, dopo tre prove disputate, al 14° posto assoluto  e chiudendo il Campionato al 21° posto assoluto, malgrado una squalifica inflitta nell’ultima prova (al momento non si sanno ancora le ragioni di tale squalifica).

Sono stati tre giorni di regata davvero duri, il vento di intensità mai superiore agli otto nodi e mediamente sotto ai 5, ha dato molto da lavorare anche per la sua incostanza e per  i tantissimi salti,  tanto da mettere in forse l’esecuzione di alcune prove.

In alcuni casi ci si è trovati davanti a dei canali di vento “preferenziali”, vere e proprie corsie che si formavano al momento e che ti conducevano direttamente in boa. Un caso emblematico su tutti ne è testimone Enrico Zaffalon quando, nella seconda regata, passa in terza posizione la boa del cancello di poppa con vento di bolina larga (!!!!!????) e, messosi di bolina stretta in direzione della boa successiva alla quale si arriverà con lo stesso bordo unico, si vede sfilare da destra e da sinistra imbarcazioni che dovevano essere dietro di lui che hanno avvantaggiato i medesimi e sfalsato la classifica finale facendo chiudere Enrico Zaffalon in 11° posizione.

Il primo giorno si sono svolte tre regate di cui due al limite della regolarità, il secondo giorno solamente una  e così la terza giornata dove si è corso dopo tre ore di attesa a ciondolare nel golfo.

In conclusione un ottima esperienza e molta soddisfazione per Enrico Zaffalon al suo primo Campionato Italiano con un Bonaldo “Dino” che ha dimostrato di essere davvero velocissimo.

La Classifica generale finale dei Bonaldo:

20° Gaetano Allodi su Bonaldinho

21° Enrico Zaffalon su Dino

23° Vincenzo Penagini su Barabba

40° Fausto Pierobon su Sagola

46° Manzoni Luca su Oui je T’aime

59° Francesca Lodigiani su Cavallo Indomito

76° Vincenzo Iannacci Spina su Magic Wind

 

Related Posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: